5 Temi WordPress gratuiti per il 2024 a confronto

5 Temi WordPress Gratuiti a confronto

Premessa

Perché utilizzare un tema WordPress gratuito per i tuoi progetti?

Se vuoi creare un sito web con WordPress, la scelta del tema più adatto per le tue esigenze è fondamentale per il successo del tuo progetto.

Scegliere un tema per WordPress gratuito può essere una soluzione economica e vantaggiosa, ma bisogna fare attenzione a non adottare un tema con troppe limitazioni perché rischieresti di rimanere presto bloccato nello sviluppo del tuo sito web.

In questo articolo ti mostrerò 5 tra i migliori temi WordPress gratuiti che offrono le funzionalità più utili e la possibilità di personalizzare il tuo sito in modo semplice e veloce.

Ho valutato i temi WordPress gratuiti sulla base di 5 caratteristiche:

  • Velocità di caricamento.
  • Disponibilità di demo pronte per i contenuti.
  • Funzionalità extra con plugin proprietari.
  • Documentazione di supporto.
  • Prezzo della versione premium.

A proposito della velocita di caricamento, praticamente tutti i produttori dichiarano di aver raggiunto eccellenti prestazioni di velocità per i loro temi.

Per darti modo di valutare le effettive prestazioni di un tema, ho eseguito una misurazione su GTmetrix esclusivamente del tema appena installato su WordPress, senza altri elementi che potrebbero influire sulla velocità di caricamento.

Per quanto riguarda invece le demo pronte, queste posso essere senza dubbio un’ottimo aiuto per tagliare drasticamente i tempi di sviluppo, specialmente per l’impostazione generale della grafica.

So bene che esistono migliaia di plugin per le più varie esigenze, per questo confronto ho preso in considerazione solo i plugin gratuiti che vengono rilasciati dallo sviluppatore specifici per estendere le funzionalità di base del tema.

Avere a disposizione una documentazione dettagliata ed un supporto accessibile, sono aspetti di fondamentale importanza per capire a fondo il funzionamento di un tema e risolvere eventuali problemi.

In fine è utile tenere presente anche il prezzo di un futuro upgrade alla versione premium del tema WordPress gratuito che hai deciso di utilizzare.

Alla fine di questo articolo trovi i link ai siti ufficiali da dove puoi ottenere altre infomazioni sui temi gratuiti che mettiamo a confronto.

Per installare i temi puoi semplicemente recarti nella bacheca di WordPress, trova la sezione “aspetto” nella barra degli strumenti, fai click sul pulsante “aggiungi un nuovo tema” cerca il nome del tema, poi fai click sul pulsante “installa” e al temine su “attiva”.

Per scoprire quale in questa lista dei migliori 5 temi WordPress gratuiti sarà il più adatto per le tue esigenze, continua a leggere!

1. Astra

Tema WordPress gratuito ASTRA

Con più di un milione di installazioni attive, Astra è probabilmente uno dei temi WordPress gratuiti più popolari di sempre.

Il team di Brainstorm Force che produce Astra, si è concentrato molto sulla leggerezza del tema (meno di 50KB sul frontend), garantendo cosi un’ottima velocita di caricamento.

Questo è il risultato della misurazione su GTmetrix.

Risultato GTmetrix-Astra

Astra ha una vasta gamma di funzionalità che lo rendono adatto a qualsiasi progetto, dai BLOG all’e-commerce.

È conpatibile sia con Gutenberg che con tutti i più famosi costruttori di pagine come: Elementor, Beaver Builder, Visual Composer, SiteOrigin, Divi.

Appena avrai installato e attivato Astra, vedrai una schermata che ti propone l’installazione del plugin “Starter Templates” per ottenere i template pronti.

Installazione -Astra-starter -site

Puoi utilizzare i template pronti di Astra sia per singole pagine che per costruire la struttura completa del tuo intero sito in pochi click.

La libreria di template gratuiti che Astra mette a disposizione è veramente notevole, ce ne sono per ogni esigenza, trovi l’elenco completo a questa pagina.

Puoi accedere alle impostazioni di Astra dalla sezione “Aspetto”->”Personalizza” oppure dalla sezione con il logo di Astra che trovi nella barra degli strumenti.

Altri plugin prodotti da Brainstorm Force dedicati alla gestione del tema, che vale la pena menzionare sono:

  • Custom Fonts, ti consente di caricare i tuoi font personalizzati o di scegliere da una vasta raccolta di font Google, direttamente dal tuo server web, riducendo i tempi di caricamento delle pagine e migliorando di conseguenza le prestazioni del tuo sito.
  • Astra Widgets, aggiunge widget specifici per indirizzo, profilo social ed elencare icone, che puoi aggiungere nell’intestazione, nella barra laterale, nel piè di pagina, e in tutte le aree widget sul tuo sito web.
  • Astra Hooks, utilizza l’API WordPress per inserire azioni nel tema. Questo plugin ti consente di “agganciare” il tuo contenuto personalizzato, shortcode o il codice Java Script nelle varie posizioni di aggancio.

Puoi accedere alla documentazione di Astra direttamente dalla bacheca all’interno di WordPress seguendo il collegamento nel menu in alto.

Collegamento a Documentazione Astra

Utilizza il campo di ricerca per trovare l’argomento che ti interessa, fai un click sul titolo della sezione e verrai reindirizzato alla pagina di riferimento, in alternativa puoi accedere direttamente alla documentazione da questa pagina: https://wpastra.com/docs/

C’è anche la possibilità di aprire un tiket o consultare la comunity da queste pagine: https://wpastra.com/contact/
https://wpastra.com/support/free-support/

Naturalmente se desideri un supporto prioritario, con risposta entro 2/3 ore, è necessario essere abbonati.

Prezzi:

L’offerta per le versioni a pagamento di Astra è strutturata su tre fasce di prezzo.

Questi sono prezzi scontati d’ingresso validi per il primo acquisto, il rinnovo per l’anno successivo sarà a prezzo pieno.

I prezzi sono: Astra Pro 47$/anno, Essential Bundle 137$/anno, Growth Bundle 187$/anno, tutti i piani permettono di utilizzare la licenza per siti illimitati.

In alternativa è possibile acquistare le licenze a vita per i rispettivi piani Astra Pro 227$, Essential Bundle 677$, Growth Bundle 937$.

Puoi controllare tutte le componenti incluse nella varie soluzioni da questa pagina: https://wpastra.com/pricing/

PRO:

  • Design leggero e veloce:
    Astra è un tema WordPress altamente ottimizzato per la velocità di caricamento, che si traduce anche in una migliore esperienza utente.
  • Ampia scelta di demo predefinite:
    Sono disponibili template DEMO per una vasta gamma di settori come: ristoranti, blog, siti e-commerce e molto altro, che puoi importare per creare il tuo sito completo o semplicemente una singola pagina.
  • Costruttore di intestazione e piè di pagina visuale:
    Anche la versione gratuita di Astra offre la possibilità di creare layout personalizzati per l’intestazione e piè di pagina, spostando semplicemente gli elementi nelle posizioni desiderate.
  • Gestione Font e Colori globale:
    Il sistema di gestione dei font e colori globali che vorrai utilizzare per il tuo sito viene gestito visivamente, al cambio delle impostazioni vedrai in anteprima applicate le combinazioni di font e colori prescelti su tutti i contenuti del sito.
  • Personalizzazione intuitiva:
    l’interfaccia per personalizzare la struttura del tema secondo le tue esigenze è ben organizzata e intuitiva, facile da utilizzare anche per i principianti.
  • Supporto dedicato (in lingua inglese):
    Astra è aggiornato di frequente, la documentazione di supporto è facilmente reperibile e molto completa, in più sul sito ufficiale, è disponibile un’area di supporto per tutti gli utenti.

CONTRO:

  • Funzioni per BLOG limitate:
    Con la versione gratuita di Astra alcune impostazioni importanti per un BLOG come ad empio: mostrare i post del tuo blog in un layout a griglia, lista, masonry, distribuire i post all’interno di più pagine etc. non sono disponibili.
  • Opzioni WooCommerce limitate:
    Anche per WooCommerce le opzioni per controllare la visualizzazione delle gallerie prodotti, carrello etc. sono molto limitate nella versione gratuita.

2. OceanWP

OceanWP homepage - articolo temi wordpress gratuiti

OceanWP è un altro tema WordPress gratuito che ha ottenuto grande popolarità tra gli utenti.

Il suo design pulito e moderno lo rende perfetto per i siti web che vogliono trasmettere un’immagine professionale.

Ottimizzato per Elementor & WooCommerce, OceanWP è anche altamente personalizzabile e facile da usare, il che lo rende ideale per i principianti.

Il peso del tema appena installato si attesta sui 137/247KB come riportato da GTmetrix.

Risultato GTmetrix OceanWP

Appena installato e attivato OceanWP viene proposto per l’installazione anche il plugin Ocean Extra, questo serve ad ottenere maggiori funzionalità tra le quali i template demo per configurare l’intero sito.

L’assortimento dei template demo disponibili in versione gratuita non è vastissimo (attualmente se ne contano 15), tra questi puoi trovare anche alcune demo gratuite per creare BLOG e siti e-commerce.

In compenso il catalogo dei template PRO ne conta più di 200, puoi vederli tutti (free e PRO) da questa pagina.

OceanWP inserisce una sezione personalizzata nella barra degli strumenti da dove è possibile accedere ad un pannello di controllo per raggiungere varie impostazioni.

Pannello-OceanWP

Le funzionalità gratuite extra, disponibili per il tema OceanWP sono uno dei suoi indiscutibili punti di forza.

Alcune di queste sono:

  • Ocean Social Sharing, abilita l’inserimento dei pulsanti di condivisione per tutti i più noti social nei tuoi articoli, sono disponibili tre stili diversi di visualizzazione.
  • Ocean Product Sharing, consente di aggiungere pulsanti di condivisione social alle pagine dei tuoi prodotti, compatibile con WooCommerce e Easy Digital Download.
  • Ocean Posts Slider, visualizza i tuoi ultimi post in un bellissimo Slide Show con diverse opzioni.
  • Ocean Custom Sidebar, genera un numero illimitato di barre laterali che puoi posizionare su qualsiasi pagina.

Trovi l’elenco completo a questa pagina.

Puoi accedere alla documentazione e al supporto per il tema direttamente dalla bacheca di WordPress, facendo click sull’icona a forma di salvagente che trovi nel pannello di OceanWP.

In alternativa puoi accedere direttamente alla sezione dedicata da questa pagina: https://docs.oceanwp.org/

OceanWP offre un servizio di supporto gratuito tramite il forum di wordpess.org e il gruppo Facebook, mentre per gli abbonati è disponibile anche il supporto via tiket.

Prezzi:

L’offerta per le versioni a pagamento di OceanWP è strutturata su tre fasce di prezzo.

La versione Personal da 43$/anno comprende la licenza per 3 siti, la versione Business da 71$/anno comprende la licenza per 6 siti, la versione Agency da 127$/anno permette l’utilizzo del tema fino a 50 siti.

C’è la possibilità di acquistare le rispettive licenze a vita con prezzi per Personal 178$ – Business 285$ – Agency 509$.

Puoi controllare tutte le componenti incluse nella varie soluzioni da questa pagina.

PRO:

  • Design accattivante:
    OceanWP offre un design moderno, pulito e accattivante, con una vasta gamma di opzioni di personalizzazione per adattarsi alle tue esigenze.
  • Ottimizzazione delle prestazioni:
    Nelle impostazioni del tema è presente una sezione apposita dedicata alle prestazioni che permette di ottimizzare la velocità di caricamento per alcuni elementi come icone, font, lightbox, foglio di stile dei widget etc. a vantaggio della velocità globale di caricamento.
  • Altamente personalizzabile:
    Già nella versione gratuita del tema il menu di personalizzazione offre la possibilità di effettuare impostazioni molto capillari, tra cui la scelta di diverse opzioni di layout, una vasta scelta di tipografie, l’integrazione con le piattaforme di social, impostazioni SEO e molto altro.
  • Controllo delle funzionalità:
    Attraverso un pannello dedicato accessibile direttamente dalla bacheca di WordPress, è possibile disattivare alcune funzioni del tema che non si intende utilizzare, alleggerendo così l’installazione.
  • Documentazione e supporto (in lingua inglese):
    La documentazione di riferimento del tema è facilmente accessibile e sono disponibili anche dei video tutorial sul canale YouTube e delle opzioni di supporto gratuite via forum e Facebook.

CONTRO:

  • Costruttore di intestazione e piè di pagina assente:
    Questa funzionalità che nel panorama dei temi WordPress gratuiti è sempre più diffusa, non è disponibile con OceanWP.
  • Gestione caotica:
    Anche se apprezzabile la quantità di opzioni per personalizzare il tema e la gestione capillare tramite il pannello dedicato, questo inizialmente potrebbe rivelarsi controintuitivo specialmente per i principianti vista la quantità di voci presenti.

3. Neve

Neve homepage - articolo temi wordpress gratuiti

Neve è probabilmente il più leggero tra i temi WordPress gratuiti.

Gli sviluppatori si sono concentrati sulla sua struttura leggera che garantisce tempi di caricamento rapidi, come dichiarato sul sito “L’installazione predefinita totale su WordPress è di soli 28 KB”.

Nonostante la sua leggerezza Neve è anche altamente personalizzabile, il che lo rende idoneo alla creazione di siti web dal look professionale.

La mia misurazione su GTmetrix lo colloca a 36.6/38.1KB.

Risultato-GTmetrix-Neve

Anche Neve è compatibile con Gutenberg, WooCommerce e i più popolari page builder (Elementor, Brizy, Beaver Builder, Visual Composer, SiteOrigin, Divi).

Terminata l’installazione e attivato il tema si presenta una finestra che propone l’installazione del plugin per accedere ai Template Pattern.

Diversamente da altri, procedendo all’installazione del plugin, si passa attraverso una finestra che chiede di selezionare una categoria per il sito che si vuole creare (bussiness, personal, blogging, portfolio, e-shop), in totale sono disponibili 17 template gratuiti.

Finestra-installazione-Neve

Le funzionalità extra gratuite per il tema Neve sono affidate essenzialmente al plugin Orbit Fox che rende disponibili vari moduli come:

  • Pulsanti e icone di condivisione dei social media.
  • Icone di menu personalizzate.
  • Script per intestazione e piè pagina.
  • Modelli di pagina da importare con un clic.
  • Accesso alla libreria di immagini stock gratuite.

Come altri temi WordPress gratuiti, anche Neve è dotato di un pannello di accesso rapido per tutte le sue funzioni accessibile dall’icona nella barra degli strumenti.

Tra le altre cose, nella sezione aiuto del pannello di controllo, si può accedere al supporto (fornito via forum) e alla documentazione del tema, accessibile anche da questa pagina: https://docs.themeisle.com/article/946-neve-doc.

Pannello-tema-gratuito-Neve

Prezzi:

L’offerta per le versioni a pagamento di Neve è strutturata su tre fasce di prezzo.

Questi sono i prezzi scontati d’ingresso validi per il primo acquisto, il rinnovo per l’anno successivo sarà a prezzo pieno.

La versione Personal da 69€/anno, la versione Business da 149€/anno, la versione Agency da 259€/anno tutti i piani permettono di utilizzare la licenza per siti illimitati.

Puoi controllare tutte le componenti incluse nella varie soluzioni da questa pagina: https://themeisle.com/themes/neve/pricing/

PRO:

  • Velocità di caricamento rapida:
    Grazie alla sua leggerezza e alla minima quantità di codice, Neve garantisce delle buone performance e velocità di caricamento.
  • Personalizzazione semplice:
    Le sezioni per personalizzare Neve sono molto intuitive e ben organizzate, questo può agevolare molto anche i principianti nelle impostazioni generali di colori, font, layout di pagine e articoli, testata, pie di pagina, etc.
  • Design moderno e pulito:
    Neve offre un design minimalista e moderno che si adatta bene a diversi tipi di siti web.
  • Gestione globale di colori e font:
    È possibile impostare colori globali e combinazioni di font, che intendi utilizzare nel tuo sito, applicandoli automaticamente a tutti i contenuti.

CONTRO:

  • Funzionalità di personalizzazione mancanti:
    Alcuni elementi di personalizzazione come: intestazione trasparente, icone social, bottone di scorrimento verso l’alto, che sempre più di frequente si trovano in altri temi WordPress gratuiti, non sono disponibili nella versione gratuita di Neve.
  • Supporto limitato:
    Il supporto gratuito per Neve è principalmente basato sul forum in lingua inglese. Nonostante sia presente un’ampia documentazione, se si riscontrano problemi tecnici o si hanno domande specifiche, potrebbe essere difficile trovare supporto.

4. Kadence

Homepage-tema-wordpress-gratuito-Kadence

Kadence, tra tutti i temi WordPress gratuiti, è probabilmente quello che offre più strumenti per la personalizzazione.

Alcune delle sue caratteristiche sono: la possibilità di creare layout personalizzati, scelta della tavolozza dei colori, opzioni di combinazione dei font e molto altro.

La velocità di caricamento del tema Kadence appena installato è di 46.7/48.2KB

GTmetrix-tema-wordpress-gratuito-Kadence

Kadence, tramite il suo plugin Kadence Starter Templates, offre anche una vasta gamma di modelli predefiniti gratuiti per generare facilmente l’intera struttura del tuo sito o di singole pagine.

Come già accennato, Kadence offre già un’ampia possibilità di personalizzazione senza installare componenti aggiuntivi, come ad esempio:

  • Header fissa o trasparente
  • Scorrimento in alto della pagina
  • Link Social
  • Breadcrumb
  • Layout per la pagina 404

La bacheca di Kadence si integra nella barra degli strumenti all’interno del menu aspetto e fornisce i collegamenti alle opzioni di base per personalizzare il sito, alla guida introduttiva e al catalogo dei template.

Pannello-tema-wordpress-gratuito-Kadence

Sempre all’interno della bacheca di Kadence ci sono i collegamenti al gruppo Facebook, ai video tutorial, alla documentazione e all’assistenza via ticket, quest’ultimo accessibile anche come servizio gratuito da questa pagina: https://www.kadencewp.com/free-support-tickets/

Esiste anche un forum di supporto al quale è necessario registrarsi per postare le proprie domande e vedere le risposte di altri utenti, lo trovi a questa pagina: https://www.kadencewp.com/support-forums/

Da questa pagina puoi confrontare tutte le caratteristiche della versione Gratuita rispetto a quella PRO di Kadence: https://www.kadencewp.com/wordpress-solutions/free-vs-pro/

Prezzi:

L’offerta per le versioni a pagamento di Kadence è strutturata su due fasce di prezzo più la versione Kadence BLOCKS PRO a 69$/anno.

Questi sono i prezzi scontati d’ingresso validi per il primo acquisto, il rinnovo per l’anno successivo sarà a prezzo pieno.

La versione Essential Bundle da 129$/anno, versione Full Bundle da 149$/anno, tutti i piani permettono di utilizzare la licenza per siti illimitati.

C’è la possibilità di acquistare anche la licenze a vita Full Bundle al prezzo di 699$

Puoi controllare tutte le componenti incluse nella varie soluzioni da questa pagina: https://www.kadence.com/pricing/

PRO:

  • Design ottimizzato per la velocità:
    Certamente anche Kadence rientra nei temi WordPress gratuiti ottimizzati per la velocità di caricamento.
  • Personalizzazione avanzata:
    Kadence offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione senza dover aggiungere plugin.
  • Ampia scelta di demo pronte:
    I template che Kadence mette a disposizione per creare in modo semplice e veloce tutta la struttura del tuo sito sono molti e adatti per diversi tipi di settori tra cui: blog, portfolio, siti web di e-commerce e molto altro.
  • Costruttore di Intestazione e piè pagina:
    Con il comodo sistema drag-and-drop puoi aggiungere e spostare gli elementi per personalizzare l’intestazione e il piè pagina del tuo sito in modo semplice e visuale.
  • Integrazione con WooCommerce:
    Kadence è tra i pochi temi WordPress gratuiti (forse l’unico) che rende disponibili una quantità di opzioni per stilizzare gli elementi di WooCommerce come: catalogo prodotti, layout prodotto singolo, pagina pagamento.
  • Gestione globale di colori e font:
    È possibile impostare più tavolozze globali per i colori e combinazioni di font primario e secondario, che intendi utilizzare nel tuo sito, applicandoli automaticamente a tutte le componenti correlate.
  • Documentazione e supporto (in lingua inglese):
    La documentazione di riferimento del tema è facilmente accessibile e sono disponibili anche un gruppo Facebook, il forum, una serie di video tutorial e il supporto gratuito via Ticket.

CONTRO:

In confronto ad altri temi WordPress gratuiti Kadence offre una quantità notevole di opzioni per la personalizzazione, difficile definire dei punti deboli tenendo presente che è gratuito.

Volendo trovare un aspetto critico questo potrebbe essere la curva di apprendimento.

Anche se l’interfaccia utente di Kadence è intuitiva, ci sono molte opzioni di personalizzazione avanzate e funzionalità che richiedono un certo periodo di pratica per essere utilizzate al meglio.

5. Blocksy

Homepage-tema-wordpress-gratuito-Blocksy

Blocksy è un tema WordPress gratuito realizzato basandosi sull’editor Gutenberg e ha molte opzioni che lo rendono estensibile e personalizzabile.

Puoi creare facilmente qualsiasi tipo di sito web, ad esempio un’agenzia commerciale, uno store online, un sito aziendale o di formazione, un ristorante, un blog, un portfolio, una landing page e così via.

Anche se progettato per Gutemberg, Bloksy si sposa perfettamente con i più famosi editor di pagine per WordPress tra cui: Elementor, Beaver Builder, Visual Composer, Brizy e anche con WooCommerce.

Come puoi vedere dal test effettuato con GTmetrix, l’installazione “pulita” di Blocksy si attesta attorno ai 50KB.

GTmetrix-tema-wordpress-gratuito-Blocksy

Una volta installato e attivato, Blocksy presenta un messaggio di invito per l’installazione del plugin Blocksy Companion, che inserirà nella barra degli strumenti il pannello di controllo del tema.

Al suo interno puoi trovare le scorciatoie alle opzioni principali di personalizzazione, la sezione da dove puoi scegliere tra 29 demo gratuite pronte per il tuo sito completo, la sezione estensioni (sia gratuite che Pro) e una sezione di plugin consigliati.

Da notare che a fondo di ogni sezione sono presenti i collegamenti al gruppo Facebook e all’area di supporto, da dove è possibile consultare la documentazione, accedere ai video tutorial e inviare un ticket.

Pannello-tema-wordpress-gratuito-Blocksy

Attivando le estensioni gratuite di Blocksy è possibile ottenere funzionalita extra.

  • Cookies Consent, visualizza una casella di accettazione dei cookie per rispettare la normativa sulla privacy del tuo Paese.
  • Newsletter Subscribe, cattura nuovi contatti per la tua newsletter con l’aiuto di un widget, di uno shortcode o di un blocco inserito nelle tue pagine e nei tuoi post.
  • Product Reviews, questa estensione ti consente di creare recensioni personalizzate di prodotti e utilizzare i tuoi link di affiliazione.
  • Trending Posts, evidenzia i tuoi post o prodotti più popolari in base al numero di commenti o recensioni che hanno ricevuto in un periodo di tempo specificato.
  • Widgets, Aggiungi nuovi widget personalizzati alle tue barre laterali. Le opzioni disponibili sono: icone dei social network, iscrizione alla newsletter, informazioni di contatto, annunci personalizzati e post popolari/recenti.

Prezzi:

L’offerta per le versioni a pagamento di Blocksy è strutturata su tre fasce di prezzo.

La licenza Personal da 49$/anno per 1 singolo sito, la licenza Professional da 69$/anno valida per 5 siti, la licenza Agency da 99$/anno valida per siti illimitati.

C’è la possibilità di acquistare anche la licenza a vita per i rispettivi piani: Personal a 149$Professional a 199$Agency a 299$

Puoi vedere tutti i prezzi e la comparativa tra la versione gratuita e quella PRO di Blocksy da questa pagina: https://creativethemes.com/blocksy/pricing/

PRO:

  • Gutenberg Ready:
    Blocksy è stato costruito da zero per essere compatibile al 100% con l’editor e i blocchi Gutenberg, questo permette di costruire siti senza installare page builder che potrebbero influire sulle prestazioni.
  • Costruttore di Intestazione e piè pagina:
    Puoi costruire facilmente il tipo d’intestazione e pie pagina che preferisci con l’intuitivo builder drag and drop, muovendo gli 8 elementi a tua disposizione su 3 livelli.
  • Layout di archivi:
    Blocksy viene fornito con cinque tipi di layout di archivio il che non è poco, per un tema WordPress gratuito.
  • Funzionalità integrate:
    Blocksy è dotato di funzionalità avanzate che lo distinguono da altri temi gratuiti come: l’integrazione con Google Analytics con anonimizzazione IP, il supporto per i tipi di post personalizzati, l’integrazione con i social media, sticky sidebars (fa in modo che la barra laterale ti segua mentre scorri la pagina), e molto altro.
  • Supporto dedicato (in lingua inglese):
    Il supporto è facilmente accessibile ed è possibile ottenerlo in più modi: iscrivendosi al gruppo Facebook, consultare la documentazione, accedere ai video tutorial e inviare un ticket.

CONTRO:

Obbiettivamente, come ho già detto riguardo altri temi WordPress gratuiti, anche Bloksy offre una quantità notevole di opzioni e funzionalità per la personalizzazione, più che sufficienti per gestire senza problemi il tuo sito web.

  • Curva di apprendimento:
    Blocksy è un tema altamente personalizzabile che offre molte opzioni di configurazione. Questo può rendere la curva di apprendimento più lenta rispetto ad altri temi WordPress gratuiti più semplici.
  • Design minimalista:
    Se cerchi un tema con un design accattivante e con effetti grafici avanzati, Blocksy potrebbe non soddisfare le tue aspettative. Il design minimalista è uno dei punti di forza di Blocksy, ma potrebbe non essere adatto a tutti i tipi di siti web.

Conclusioni:

In questo articolo ho trattato quelli che, secondo la mia esperienza, sono i temi WordPress gratuiti che danno la possibilità di gestire le funzioni fondamentali e il design per costruire il tuo sito senza particolari restrizioni.

In ogni caso questa comparativa non vuole essere una graduatoria di merito.

Decidere quale siano le funzionalità più importanti per il tuo progetto dipende in gran parte dalle tue particolari esigenze e obbiettivi.

In fine, per scegliere il tema più adatto al tuo progetto, dovresti tenere in considerazione, oltre alle funzioni della versione gratuita, anche le ulteriori espansioni che la licenza premium metterà a tua disposizione.

Siti web ufficiali dei temi WordPress gratuiti in questo articolo:

Tu cosa ne pensi:

  • Vale la pena cominciare un progetto adottando un tema WordPress gratuito o pensi sia meglio partire subito con un tema premium?
  • Hai già provato o vorresti provare uno dei temi citati in questo articolo?
  • Conosci qualche altro tema che secondo te andrebbe aggiunto a questo elenco?

Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto